Il Travertino Romano

Travertino Romano Classico

Blocchi Travertino Romano Classico

 

Come nasce

Il travertino romano è una roccia sedimentaria calcarea; deve quindi la sua genesi all’aggregazione di depositi di vario genere ad una certa profondità della crosta terrestre. Nelle rocce sedimentarie si possono rinvenire spesso fossili di animali o vegetali che vengono inglobati nel sedimento che va a formare appunto la roccia.
I depositi sedimentari sono originati dalla disgregazione di rocce preesistenti, dovuta soprattutto all’azione di agenti atmosferici. Le particelle disgregate possono essere trasportate nelle acque, sia in sospensione che in soluzione. In quest’ultimo caso formeranno depositi di origine chimica.
I travertini, in particolare, sono generati dalla precipitazione chimica di acque molto carbonatiche e sono composti, quindi, da calcite e/o aragonite, ma, in minima parte, possono contenere anche argille e limonite. Ovviamente i sedimenti, dopo la precipitazione, subiscono un ulteriore processo e si trasformano in roccia.

Storia

La storia di Roma e quella del travertino romano sono legate a doppio filo: uno storico, appunto, e uno geografico.
Il termine travertino, infatti, deriva dal latino lapis tiburtinus (pietra di Tivoli), poiché veniva estratta lungo l’Aniene alle pendici dei monti di Tivoli.
Il travertino è il Colosseo, il simbolo di Roma e dell’Italia nel mondo. La Roma imperiale rappresentò la fase di massima diffusione di questa pietra il cui utilizzo vide un lento declino fino all’abbandono delle cave nel Medioevo, e l’avvio del riutilizzo dei materiali prelevandoli dagli edifici già costruiti.
La “Roma dei Papi” a partire dal 1450 d.C. fu interamente edificata in TRAVERTINO ROMANOi pontefici volevano infatti far rivivere la gloria dell’antica Roma imperiale; l’esempio più celebre, in questo caso, è rappresentato dal colonnato di Piazza San Pietro. L’uso diffuso del travertino romano prosegue sino al ‘700, periodo in cui ritroviamo un altro simbolo romano noto in tutto il mondo: la fontana di Trevi. Questa pietra accompagnerà poi Roma anche verso la proclamazione a capitale d’Italia durante il Risorgimento, ne è un esempio il Palazzo di Giustizia, il cd. Palazzaccio. Oggi il travertino romano è una componente affermata del Made in Italy che il nostro Paese esporta in tutto il mondo, possiamo citare alcune realizzazioni come il Paul Getty Museum a Los Angeles, l’Università di Copenhagen e la Banca di Cina.

Caratteristiche

Il colore caratteristico beige che contra distingue il travertino romano classico dipende dagli ossidi che ha incorporato, avvenimento che si verifica spesso essendo per sua natura una pietra abbastanza porosa. La colorazione naturale varia dal bianco latte al noce, attraverso varie sfumature dal giallo al rosso. Come si accennava in precedenza è possibile ravvisare all’interno della roccia delle impronte di fossili animali e vegetali. La qualità industriale del travertino dipende principalmente da una caratteristica: la compattezza. Il travertino è inoltre una pietra robusta e docile, tutte caratteristiche che rendono questa la rendono molto adatta a diversi impieghi nell’edilizia. Si può utilizzare per pavimenti, rivestimenti sia esterni che interni, e anche, in alcuni casi, per la scultura. Sebbene si tratti di un materiale poroso, resiste bene agli agenti atmosferici e si ottengono buoni risultati anche quando viene impiegato nei centri urbani per interventi di recupero e riqualificazione. In pavimentazioni e rivestimenti per esterni può essere associato anche ad altri lapidei, come porfido e trachite, per creare particolari effetti cromatici.

Se desideri avere adesso maggiori informazioni inerente il travertino romano, finiture, formati e prezzi  clicca sul link di seguito oppure accedi al nostro e-commerce online per scoprire tutti i prezzi e le offerte disponibili TRAVERTINO ROMANO 

Visita Adesso Il Nostro Shop..

schermata-2016-11-17-alle-02-30-25

 

Altri Materiali

Alcune delle nostre ultime offerte

Un contatto diretto per le tue richieste

Contattami ai seguenti riferimenti, o invia una richiesta ai nostri uffici dalla pagina di contatto.

MarmiWeb.it
Via Dell’Artigianato 18
Limbiate (MB)
20812, Italia

Email: info(@)marmiweb.it
Tel:+39 02 9969140
Fax:+39 02 9965505

Lascia un tuo commento